giovedì 19 dicembre 2013

LA SERIETA DI BANCA

La mia banca è la migliore... dice la pubblicità, ma nella realtà si comportano come vermi. Ho con una banca famosa oltre che il conto corrente, molto corrente..... anche l'assicurazione auto fatta l'anno scorso con dei piccoli vantaggi, mi scade vado per rinnovare e trovo l'aumento del dieci per cento. Chiedo: giustificazioni fumose, allora io dico, mi spiace ma non la rinnovo. Il giorno dopo mi telefonano e parlano di conteggi, ed altre cose, se la rinnovo mi fanno uno sconto del quindici per cento. Ma allora, dico, se stavo zitto e buono mi fregavi 90 euro. La banca è quella lì, quella chiacchierata tanto.
L'hanno delapidata e tentano di risanarla truffando i pensionati. Bella mi Toscana altro che il chiappalà di Rignano ci vuole per risanarla.

1 commento:

Il poeta sulle 23 ha detto...

AUGURI DI BUONE FESTE!!!!!