mercoledì 8 settembre 2010

Invasione calabroni

La soffitta del mio vicino di casa è stata -occupata dai calabroni- quelli gialli che se pungono...... Il giorno ronzano tranquilli come tutti gli insetti, ma la sera eccoli piombare in casa attirati dalla luce ho forse dalla tv?. L' altra sera sono entrati in casa quando al tg1 parlava il direttore, sembravano inpazziti, forse non piace nemmeno a loro. Che fare? come tutti gli ambientalisti a parole ho preso il flit e li ho abbattuti. Stasera sono entrati dal mio vicino, quarda caso c'era il tg4 . Ha dovuto chiamare i pompieri! ma quante cose debbono fare per guadagnarsi quella misera paga?????
Ora sono chiuso in casa e dal vetro vedo che ancora il camion lampeggia, segno che sfrattare calabroni è più difficile che alla Moratti sfrattare zingari ed estracomunitari.

1 commento:

patrizio ha detto...

Oh Maresco, stiamo boni…
se continua Berlusconi,
ma lo sai quanti Vesponi
t’ entreran dalla finestra??
mentre mangi la minestra…
Minzolini ormai s’ addestra
con l’ Emilio suo fratello
a strizzarti anche il cervello
di cazzate ne fan un corbello
Qui ormai non si batte chiodo
ci cucinano nel brodo
ce lo fanno ben ammodo…


Patrizio, blog personale:
http://poetaperdere.splinder.con