mercoledì 28 ottobre 2009

I COLORI D' AUTUNNO

Come è bella la campagna d'autunno,
come si danno da fare le foglie
delle piante prima di cadere
sembra che vogliono dire:
vedete,anche alla fjne della nostra esistenza,
riusciamo a dimostrare il bello della vita
sempre uguali, verdi,o più tenue, o più scure ma sempre verdi,
poi un ultimo sussulto,
ognuna di noi facciamo vedere che,
anche alla fine
sappiamo stupire.
Poi ricoperto il sentiero
dalla soffice coltre variopinta
permetti a noi
di procedere leggeri
senza cancellare il tracciato.

Spero ache noi si abbia lo stesso destino:
aver vissuto tutta la vita nell'anonimato
una volta -caduti, di lasciare qualcosa
come una piccola foglia una traccia, un ricordo a chi verrà.
Sotto la foglia, che lentamente si macera
c'è un seme,dopo la vita di un uomo
c'è la traccia per gli altri che verranno

Speriamo che il seme modesto che lasciamo
nell'altra primavera germogli bene.

1 commento:

patrizio ha detto...

Belle foto e bel componimento poetico, Maresco!