venerdì 27 luglio 2012

O Pè CHI M'ANNO PRESO

Diceva Bennato: Sono Solo canzonette!  ......   Prendo spunto da questo per dire: ho ma che non ci siamo capiti? Apparire in tv non fa cultura, se zombo ero, zombo rimango. Sono un ex contadino, ex tagliatore di tomaie, mi sono dato da fare a leggere qualcosa, a frequentare, però la scuola mi manca: 5 elementate e spezzata dalla guerra vuol dire che mi manca le nozioni principali, mi sono fatto da me! come si diceva anni fà.  Mancando l'istrizione mi mancano le lingue e molto altro.
La tv mi ha dato una popolarità in zona e quindi sono diventato Maresco , ma ci si scorda che presento sentieri e la mia popolarità la devo ai piedi.
Eccomi al dunque: mi si chiede di essere quà, di essere là. Ma io se esco dal mio mondo sono un pesce fuor d'acqua!       Ultima richiesta: mi si chiede di iscrivermi ad  un  wrting contest. HO CHE E'?  Torno da ripulire una fossa accendo il compiuter e una amica mi chiede quello li'. Nemmeno il compiuter sà spiegarmi con esattezza cosè.
Cari amici: se volete parlare o chiedermi qualcosa chiedetemelo in italiano, toscano sarebbe meglio.

2 commenti:

strega bugiarda ha detto...

Maresco sei Grande, ed hai la vera cultura della terra e di vita.... molti Nobel hanno la sola informazione e preparazione in una materia in particolare e per il resto forse meno esperienze di quelle tue.Sono fuori sede, per il momento, ma appena torno mi dirai come fare per avere il tuo libro.
Intanto ti prego non cambiare; ti appartizne la semplicità e l'umiltà che è solo dei migliori.
un sorriso dalla campagna provenzale
gingi la streghetta

Il poeta sulle 23 ha detto...

Maresco, se ti avessero scritto : un concorso di scrittura , avresti capito subito al volo. Il guaio è che certa gente usa questi termini, non sapendo a chi si rivolge.
Indipendentemente dalla bravura che tu hai, e non ci sono dubbi, so bene, che il tuo livello culturale, non certo per colpo tua, è quello di uno che ha appena frequentato qualche giorno di scuola, perciò non posso usare termine difficile quando mi rivolgo a te. Chi lo fa, lo fa, non per dimostrare la sua cultura, ma bensì la sua ignoranza o peggio ancora, la sua arroganza.
Ciao, grande.