venerdì 8 aprile 2011

Orgoglio di un - incisore del globo-









Malgrado gli annacci,le donne da giovane, gli accidenti dei preti, e le arrabbiature con berlusconi, guardate come coltivo ancora la terra.

3 commenti:

Sara ha detto...

Sei bravissimo Maresco! è bella anche la definizione che hai scelto!

Sandra ha detto...

E sì che la terra è bassa! Lo diceva sempre mio babbo.

Krilù ha detto...

Una magnifica produzione, hai decisamente ragione di esserne orgoglioso, complimenti!