venerdì 29 aprile 2011

VIGILIA DEL PRIMO MAGGIO: MEMORIE

A sud di Castelfiorentino ci sono delle collinette spoglie di Argilla, su queste colline emergevano tre in modo particolare per come erano appuntite, ben visibili dal paese. Ebbene su questi cucuzzoli: il poggio del Coccolo,il poggio della ginestra e il poggio di Montacuto- montauto per i locali-, Immancabilmente i Primi Maggi nel ventennio fascista apparivano come di incanto al mattino le bandiere rosse! Per diversi anni dal 1945 in poi in omaggio a questo fatto, il corteo del Primo Maggio si scioglieva in queste colline. Di recente sono passato in quel luogo, non si riconosce più niente, i cucuzzoli sono spariti sotto arature profonde, non ci sono più i papaveri e la sulla spariti sotto i colpi dei diserbanti, le bandiere rosse sparite e dimenticate. Il Primo Maggio resta ancora li a ricordare e festeggiare chi ha lavorato e chi lavora. VIVA IL PRIMO MAGGIO!

4 commenti:

Lara ha detto...

VIVA IL PRIMO MAGGIO!
Lara

Lara ha detto...

Spero che non ti dispiaccia Maresco, ma linko questo tuo post, sul mio blog.
Ciao e grazie,
Lara

Il poeta sulle 23 ha detto...

Infatti, Maresco, ricordo anch'io, sebbene fosse un ragazzo, la sacralità, della festa del 1° Maggio, qui in Valdelsa, e in particolare quella di Castelfiorentino, che si concludeva o ai Praticelli, o verso le colline che tu ricordi in questo tuo post. Era una festa, molto sentita e partecipata. Al piano terra della Casa del Popolo di Castelfiorentino, c'è tuttora appeso, il quadro di un militante del vecchio PCI, che volle immortalare sulla tela, questa manifestazione. Il quadro, rende molto bene l'idea. Si vedono un mare di colline verdi, trafitte da un corteo di bandiere rosse. Il quadro, ormai è un pò sbiadito nei colori, ma tutte le volte che lo vedo, suscita in me, un bel ricordo e delle belle emozioni.
Ciao, e buon Primo Maggio, compagno!!!!

Adriano Maini ha detto...

Sperando che si riprenda in larga misura lo spirito di chi osava fare quelle manifestazioni, dico anch'io "VIVA IL PRIMO MAGGIO"!