sabato 8 ottobre 2011

VITA DIVERSA


Ma vivere fuori dal coro è possibile? Sembrerebbe facile ma non è. C'è sempre quello che ti bolla: è ma te non accetti .... eppure te dovresti.... Dovrei cosa? fare sorrisini e accodarsi al gregge?. Ho sempre partecipato a lotte, se c'è da dare una mano non mi tiro indietro, ma nel coro no!.Voglio vivere la mia vita a modo mio quando non c'è disturbo per gli altri. Mi sono sposato senza inviti, spalancati cielo! è lui.....Mi sposa un parente : devi venire al matrimonio, no non vengo non ti ho invitato io non perchè... ma a me non piacciono le cerimonie... ma che c'entra a me devi venire...Non vado e quello tiene il muso.E....ma lui.... Poi le tante cene di solidarietà, di partito, amici che si ritrovano. quando posso evitarle le evito.
E guai a dire come si stà bene a fare una vita regolare mangiando quando si ha fame e non per ghiottoneria!Provati a dire che un mese di mostra del tartufo bianco si vende di tutto: dagli insaccati ad alimenti inutili e le vie del paese sono piene di gente gonfia e in sovrappeso, che quando lasciano la mostra vanno via col bel involucro di alimenti inutili che puoi trovare dappertutto. No io non accetto se poi nell'agriturismo fattoria di moda dottori e professori spendono parole al vento per la difesa della salute e approfittano anche loro per ingozzare alle 10 di sera cibi pesanti.
Bravo Maresco, quando do una mano, ma non ti provare ad uscire dal coro, ti bollano subito come persona antisociale!..... acerbo.....Me ne frego: da ora in poi quel poco di tempo che mi rimane lo voglio vivere a modo mio!.

3 commenti:

Il poeta sulle 23 ha detto...

Oh Maresco, santa ceppa
sembri un lupo della steppa...
Oh Maresco, mezzo vivo
della TV ancora un divo
non puoi vivere isolato
nel tuo guscio rinserrato
dal momento che vai in tivù
libertà non tieni più.....
sì lo so per te è una peste
far sorrisi e andar alle feste
ma pur sempre conduttore
di sentieri di gran spessore
devi essere a tutto tondo
anche uomo del bel mondo...
che sa stare in società
anche al ballo del quà quà...

maresco martini ha detto...

INFATTI IERI POMERIGGIO ERO AL PALIO DEL PAPERO A BALCONEVISI

Il poeta sulle 23 ha detto...

Avevi un papero dei tuoi in gara?