giovedì 26 gennaio 2012

CANE BASTONATO NON DIMENTICA.

E lasciatemelo dire: quando sento dire a certi cattolici del pd che si ispirano a certi padri della patria e fanno il nome di De Gasperi mi fanno ricordare gli anni quando certi - padri mi facevano manganellare dalla celere e più di una volta, mi ricordo e ricordo a loro che non esitavano - certi padri a mandare i carabinieri ad intimidire i contadini quando andavamo a chiedere di superare la mezzadria. Eppure in Toscana il vanto maggiore di un mezzadro era quello di non avere messo mai piede in un tribunale.Arrivava la polizia e se trovava un assembramento pacifico ai lati della strada si inventavano il blocco stradale,legge fatta contro il bandito Giuliano e utilizzata molto contro i lavoratori, radunata sediziosa, resistenza a pubblico ufficiale, cose respinte dai giudici che assolvevano- perche il fatto non sussiste- intanto intimidazioni. Una volta ad una manifestazione pacifica mantre cantavamo ci piombarono i carabinieri e presi una calciata di moschetto in un braccio:avevo 15 anni. Tre giorni i carabinieri sull'aia per la trebbiatura solo perchè chiedevamo di spartire il prodotto in mogo da poter vivere.
Tempi e situazioni lontane nel tempo, c'è da unirsi invece di dividerci ma non confondiamo le cose: teniamoci ognuno i nostri -padri- si cara Rosi Bindi a me De Gasperi mi ha fatto bastonare quando chiedevo i miei diritti: CANE BASTONATO NON DIMENTICA!

2 commenti:

Il poeta sulle 23 ha detto...

Maresco, De Gasperi era solo un fantoccio, in mano agli americani, anche se a dirlo oggi, nessuno ci crede. Certo, rispetto a Berlusconi, era uno statista, ma solo perchè Berlusconi è stato un pagliaccio. I carabinieri, manganellavano i contadini, e i comunisti, solo perchè c' era Gladio, l' organizzazione militare segreta ( a fine degli anni Ottanta, se ne parlò molto, soprattutto da parte di Cossiga), che negli anni della cosiddetta Guerra Fredda, sarebbe dovuta intervenire a difesa dell' Italia, per ancorarla al Patto Atlantico, nel caso il Partito Comunista Italiano, avesse conquistato il Governo del Paese. Furono anni molto bui, dove c'era sempre la mano della CIA, per bloccare a qualunque costo, l'ascesa dei comunisti al potere. A te, andò anche troppo bene, a prendere solo un calcio di moschetto su un braccio....
Comunque, hai ragione tu. Ormai tanti ex democristiani, che ora stanno nel PD, fanno finta di non ricordarselo...

Adriano Maini ha detto...

Anche queste vicende vanno opportunamente ricordate! E' stato grave dimenticarle, come in troppi hanno fatto!