venerdì 18 novembre 2011

E' ARRIVATO IL DIGITALE.....

Stamattina dopo le sei è arrivato il digitale, accendo la tv e mi appare una tv francese che trasmetteva una manifestazione, subito ho cambiato,- ho, padre pio- con fretta ho pigiato il telecomando e buio, niente, tutta la mattina ho provato, finchè un ragazzino di 12 anni mi ha soccorso, il figlio del mio vicino, ora ho la tv digitale con una miriade di canali. Che un si sappia! un presentatore tv anche se locale che non sà regolare la tv, che vergogna! sogghigna ironicamente Chiara, ma io replico: presento una rubrica di sentieri mica una trasmissione tecnologica, replico. Ho dopo poco do una ditata sbagliata ed anche facebok è fuori uso. Dico fra me: la zappa, quello era il mio campo,sente di nuovo lei la tremenda e dice: chissà quante volte te la sei tirata sui piedi! Insomma, povero me, oggi è una giornata da dimenticare. Per consolarmi mi sono regalato una cenetta particolare: ho tritato una bella cipolla cruda e olio nuovo e sale me la sono divirata con gusto. Fra poco vado a letto, chissà cosa sognerò?

3 commenti:

Il poeta sulle 23 ha detto...

Bravo Maresco, hai fatto bene, anzi, direi benissimo! In culo, a tutta la teconologia, ti sei fatto un pieno di natura, con i composti solforosi della cipolla e degli acidi grassi monoinsaturi dell' olio di oliva fresco di spremitura.

Sandra M. ha detto...

O Maresco...che hai sognato, poi?

maresco martini ha detto...

NEANCHE CON LA CIPOLLA ...NIENTE SOGNI EROTICI..