lunedì 12 dicembre 2011

E ALL'INPROVVISO ARRIVA BAT


Senza dirmi niente inprovvisamente mi hanno portato un cucciolino,mi sono arrabbiato, non lo volevo, ma mia moglie l'ha accettato, che potevo fare? mi disse tanti anni fà mio suocero quando andai a conoscerlo: Giovanotto: ricordati che in Italia comandano le donne e i preti!. Quindi l'ho accettato e ora devo difendermi da questa peste che morde tutto e non vuole stare solo. Mi anno garantito che è di razza camminatore,speriamo che nei boschi non rincorra fagiani, magari scavi tartufi visto la mia età ce ne vuole molti per risvegliare.........

9 commenti:

Sonia Ognibene ha detto...

Oddio, me ne sono già innamorata!!!
Un abbraccio a te, carissimo Maresco, vedrai ti farà tanta compagnia... tua moglie prevede già il futuro. ;-D

Strega Bugiarda ha detto...

Che tenero... dai Maresco, lo sappiamo che è per non darti vinto...ma sono convinta che ti strapiace fargli la compgnia che desidera... ero passata per augurare al magnifico toscanaccio un natale sereno e gioioso e che tale serenità possa proseguire per tutto l'anno a venire
Un sorriso

Il poeta sulle 23 ha detto...

Eh, allora, dillo, che sei un cinofilo....o, un cinefilo, insomma hai un canino cinematografico....

Giuliano ha detto...

E'bellissimo e il nome Bat è azzeccato brava la moglie di Maresco

Il poeta sulle 23 ha detto...

Oh Maresco, Mareschino
sul bel colle, al solicino
se non fai altro....
tromba almeno il vino...

( maddai, trombi più di un riccio, con il tuo viagra naturale, che ricavi
dall' aglio del tuo orto....).

Ernest ha detto...

meraviglioso!

Sandra M. ha detto...

Maresco è un amore!!!! Come lo avete chiamato?

maresco martini ha detto...

Non lo abbiamo chiamato l'aveva nel certificato,
cane di razza, ma guarda un pò, adoravo i cani da pagliaio- contadini- i figli me lo anno regalato e portato a mia insaputa. ma come tutti i cani furbi è un ruffiano E ora è sdraiato sulla poltrona è Chiara permette...
Si chiama -Bat- questo pomeriggio ha camminato per 4 km alternati a riposi nello zaino.

Sandra M. ha detto...

Ah...allora Bat, nel titolo, è proprio il suo nome...come Batman, insomma! :O)