giovedì 29 dicembre 2011

VITA DA CANI



Dopo il dolore per la perdita di Trek ora con il nuovo -erede- ci incominciamo a capire. Difatti lui ha capito subito che sono un debole: si è piazzato in poltrona e quai a toglierlo. Però cammina e ci segue, naturalmente scelgo percorsi fuori dal traffico. Oggi si è fatto le due ore di cammino, e al ritorno si è messo a giocare. Però ora se ne sta adormentato in poltrona con la testa appoggiata alla mia mano, non disturba perchè scrivo con un dito.

1 commento:

Sara ha detto...

Cane volpone!