mercoledì 26 gennaio 2011

MEMORIE

Oggi camminando al margine della strada ho visto una croce, mi sono avvicinato e ho letto:il nome, poi la scritta: morto col trattore. miè tornato alla mente nel tempo quante disgrazie sono accadute nelle campagne, diversi conoscenti hanno perso la vita lavorando la terra. Quando ho letto un attimo un lieve inchino e un pensiero a chi amava la campagna come mè ed è stato sfortunato....

2 commenti:

Sandra ha detto...

Morti lavorando. Quanti, troppi. Da sempre.

Mariabei ha detto...

...un lieve inchino e un pensiero...
Che bel gesto che hai fatto!
Forse è il primo commento che ti lascio, però ti seguo sempre...
Bacioni