sabato 2 giugno 2012

ALTOPASCIO E LAGO DELLA SIBOLLA

Altopascio ora centro moderno con autostrada-Firenze mare-,ferrovia,ecc. Nel Medio Evo era un borgo importante essendo fra due paludi e quindi passo obbligato per che percorreva allora la via Francigena.
Famosa e la campana detta  La Smarrita suonata all'imbrunire per orizzontare i pellegrini. Famosi sono i Cavalieri del Tau ospitalieri, hanno costruito ospitali un pò dappertutto. Piccolo il centro medievale ma bene conservato.
Vicino al paese a fianco della autostrada Firenze mare, e dietro una zona industriale, c'è la Sibolla, una zona paludosa con un laghetto che alimentandiosi da sorgenti proprie  conserva alcune rarità. Se si pensa che nel 1950 Wald Disnej inviò una troupe a registrare per il film la natura e le sue meraviglie, come vedrete nel video c'è un muschio dell'era glaciale e altre rarità.

1 commento:

Il poeta sulle 23 ha detto...

Grazie Maresco, pur passandoci da Altopascio, molte volte all' anno, non avevo mai preso la briga di visitarlo.
Molto bello, sia il tuo servizio, sia il laghetto palustre.