sabato 17 settembre 2011

BOLLA D'ACQUA

La protezione civile ha fatto una - avvertenza meteo- possibilità di temporali con bolle d'acqua- Ma nessuno si preoccupa dopo tutto questo caldo delle tantissime foglie che sono cadute dopo questa siccità, a me basta vedere quelle che sono cadute nei miei fossi, Bolle d'acqua? ma se piscia un ragno basta a intasare tombini, fossi torrenti. Un tenpo fà si chiamavano - rovesci -di pioggia e benche mancassero le previsioni del tempo non ci trovava impreparati: al primo accenno di temporale si controllava tutto, e non era un gran lavoro, in venti minuti si controllava che l'acqua facesse il suo corso anche perchè - l'acqua piovana - era indispensabile - non si attingeva dal sottosuolo come adesso. Mi basta vedere passando che strato di foglie sono cadute d'appertutto per fare poi le previsioni di quello che accadrà se pioverà un poco più del normale. Albeggia: io vado a ripulire tutti i fossetti che ho intorno casa, un quarto d'ora necessario e poi che piova......... c'e ne è bisogno!

2 commenti:

Adriano Maini ha detto...

Tutta Italia è paese, allora, ahinoi!

Il poeta sulle 23 ha detto...

Maresco, i media hanno parlato di bomba d' acqua, no di bolla d' acqua.
Forse, avevi il volume audio del tuo televisore, un pò troppo basso?!?