lunedì 26 settembre 2011

OGGI RISPARMIO ENERGETICO















Oggi ci siamo messi in cammino da casa: Attraversamento di San Miniato poi tutta la via Francigena fino a Coiano, via Chimenti,Dogana, strada bianca lungo l'Elsa fino a Granaiolo, argine fino sotto Castelnuovo, Meleto, Campriano Pilerno, casa. dai 36 ai 37 km circa. Dopo poco aver lasciato San Miniato per poco non calpesto..... Dico a Chiara avanti a noi ci sono pellegrini..... Li raggiungiamo dopo il Poggio Tagliato, erano seduti al fresco, un cenno: erano in due con un cane, Dopo Coiano alle 11,30 pranzo- come vedi Patrizio, non mangiamo sempre rigatino- una oretta di sosta al fresco e via, altro riposino sull'Elsa al campo di gara di pesca, dopo il bivio per Castelnuovo, abbiamo preso per il sentiero che porta a Meleto, il guardiacaccia era per domandare cosa facevamo quando mi ha riconosciuto, potere della tv, cinque minuti di conversazione, Meleto poi a Canpriano una brevissima sosta per salutare i miei amici Gadders, trentini trapiantati in Toscana- foto del trattore- fanno il biologico e trasportavano letame, mentre dalla stalla giungeva il muglio di un vitello. da li rifacento un tratto all'inverso della Francigena per deviare in Pilerno una valle giardino, nel senzo coltivata da due famiglie molto brave. E risaliti a San Miniato siamo ritornati a casa.

2 commenti:

Il poeta sulle 23 ha detto...

Capperi Maresco, se mi facevi un fischio, venivo anch'io. O perlomeno, per un tratto del percorso.

maresco martini ha detto...

Son passato alle 13 e venire a quell'ora, poi non sapevo se c'eri, poi che caldo..... non vedevamo l'ora di rrivare al fresco.