venerdì 24 giugno 2011

detti e proverbi contadini

Fare la pesca del Giunti: Acqua sino ai coglioni e pesci punti.

Ombra del noce e ombra del padrone, son due ombre buggerone.

Siete cristiano: dice testimone di Geova al contadino che gli rifiuta il volantino.
NO! Sono il Marrucci, Cristiano sta alla casa più avanti.

Fritta è buona anche una ciabatta

ricetta antizucchini: Si lessano bene, poi li metti in un calzino e strizzi bene, il rimanente lo butti via.

Al Funerale si accorgono che la salma è stata messa sul carro al contrario, uno lo sussurra all'autista del carro funebre, l'autista sussurra al prete: -è stato messo
al contrario, il prete che aveva un altro funerale dice: e viene lo stesso!

PRETE E CONTADINO COMUNISTA:
Passa il prete in bicicletta e vede il contadino a dare il ramato:
Ho Rino ho che fai? dai il ramato col beltempo?
Priore! noi comunisti siamo per la medicina preventiva!

4 commenti:

Carmen ha detto...

Ah Ah, piacevolissimi e molto veri! Non li conoscevo...

Adriano Maini ha detto...

Almeno uno, pero', deve essere abbastanza recente, quello sui Geova!

maresco martini ha detto...

uno è vecchio e l'ho riadattato io perchè piu in alto della mia casa ci abita una famiglia che ha per cognome Cristiano.
Quella del prete e del comunista ho conosciuto entrambi.Il comunista tuttora vivente era una fonte di battute. ora purtroppo ammalato: come questa: lui aveva spesso familiari ammalati, una volta disse: dovessi lamentarmi del male sarei un vigliacco; non mi ha abbandonato mai.
Il prete venne a trovarci nel campo e ci domandò a che punto erano con i lavori stagionali. Poi domandammo: ho lei: il prete lavorava un terreno della parrocchia: -Stai zitto!, sono indietro, ho avuto molti perditempi: fra l'acqua santa, messe, e funerali ancora non ho potato la vigna-.

Ambra ha detto...

Contadini spiritosissimi!